SCOPRI DI PIù

Auguri Mamma: sarà un periodo molto duro

La campagna di Hella Network è il messaggio più triste e geniale che ci poteva capitare come augurio

Reading time: 2′


Le donne si ritroveranno a fare scelte difficili

Come immagino abbiate capito io sono per la libera imprenditoria e per la carriera anche se si è madri. Con una buona organizzazione si può fare. Con la (NON) gestione della questione scuola purtroppo alcune donne si ritroveranno a fare delle scelte difficili (come rinunciare al lavoro) alimentando la discriminazione. Adesso potrebbe diventare l’occasione per riportare la situazione delle madri a decine di anni fa, quando non c’era molta possibilità di scelta fra famiglia e lavoro. Carriere costruite negli anni con molti sacrifici rischiano di subire un brutto colpo.

Hella Network fa la campagna tremendamente geniale

Flavia Brevi (Head of Social Media in Cookies & Partners) ha fondato Hella, il network delle professioniste della comunicazione. In occasione della festa della Mamma Hella ha diffuso una campagna per la festa della mamma. Ha dato voce con ironia e sarcasmo la disperazione di molte mamme che si sentono con le spalle al muro.

Flavia 3 giorni fa ha pubblicato un post su Linkedin, che ho provveduto a condividere.

Chi l’avrebbe mai detto che la task force a prevalenza maschile avrebbe disegnato misure a misura d’uomo? Noi.

#iorestoacasa era un invito per tutti, ma per le donne si sta rivelando una macabra premonizione di disoccupazione. Nella fase 2, ma anche nella 3 e in quelle a seguire, saremo noi quelle più penalizzate in ambito professionale.

E le più svantaggiate tra di noi saranno le madri, che tra pochi giorni verranno festeggiate. Catapultate sempre più negli anni ’50, senza neanche aver avuto bisogno di inventare una DeLorean, si ritroveranno pure a ringraziare per gli auguri.

Non serve essere una mamma per capire che questa situazione danneggia tutte. Non serve essere una donna per capire che il gap danneggia tutti. V’invito a guardare tutti i soggetti della campagna per la Festa della Mamma sulla pagina Facebook di Hella Network: https://lnkd.in/dRxX-_h

Io naturalmente vi invito ad andare sulla pagina di Hella, ma voglio comunque riportare le mie immagini preferite. Non voglio perderle assolutamente. Forse un giorno le farò vedere a mia figlia.

Come vedrete c’è ben poco da festeggiare se non cambia qualche cosa. L’organizzazione personale può essere un supporto, ma devono esserci le condizioni base. In primis, anche per il bene dei bambini, un ritorno ad abitudini educative extra-familiari.

Hella – campagna per la festa della mamma 2020
Hella – campagna per la festa della mamma 2020
Hella – campagna festa della mamma 2020
Hella – campagna festa della mamma 2020
Hella – campagna festa della mamma 2020
© Copyright 2019
P.IVA 04399270166 – All rights reserved
Privacy Policy